Questo sito contribuisce alla audience di

Cartagena, Alonso de-

prelato e umanista spagnolo (Burgos ca. 1385-Villasandino 1456). Figlio di un rabbino di Burgos, poi convertito al cristianesimo, abbracciò la carriera ecclesiastica. Decano nel 1421, vescovo di Burgos nel 1435, fu abile diplomatico e rappresentò il re di Castiglia, Giovanni II, in importanti missioni, come a Roma e al Concilio di Basilea (tra il 1434 e il 1440).