Questo sito contribuisce alla audience di

Casèlla, Albèrto

autore, critico e regista teatrale italiano (Prato 1891-Castelfusano, Roma, 1957). Scrisse dal 1923 al 1954 numerosi testi, ma il suo nome è soprattutto legato a La morte in vacanza (1923), favola tragica che rientra nel teatro del grottesco, rappresentata in Italia e all'estero con enorme successo.