Questo sito contribuisce alla audience di

Casares Quiroga, Santiago

uomo politico spagnolo (La Coruña 1884-Parigi 1950). Leaderdel Partito autonomista galiziano, fu ministro in vari governi della Repubblica; domò con mano dura la rivolta anarchica di Casas Viejas (1933). Presidente del Consiglio dal 12 maggio 1936, non volle credere alle voci di un complotto dei generali e il 18 luglio, all'inizio della guerra civile, rifiutò di consegnare le armi alle milizie popolari, dimettendosi il giorno seguente. Prese parte alla guerra civile, dopo la quale emigrò in Francia.