Questo sito contribuisce alla audience di

Cassandre

pseudonimo del grafico e scenografo francese d'origine russa Adolphe Mouron (Harkov 1901-Parigi 1968). Lasciata la Russia, si stabilì nel 1915 a Parigi, dove nei caratteri tipici dell'Art Déco diffuse uno stile nuovo nella pubblicità, con la creazione di manifesti in cui per molti aspetti si avvicinò ai pittori cubisti. Con C. Loupot e M. A. Moyran nel 1930 fondò l'Alliance Graphique dove venivano stampati i suoi manifesti, di cui nel 1950 a Parigi venne allestita una grande mostra al Musée des Arts Décoratifs. La sua attività di scenografo si è espressa soprattutto nelle scene per Amphitryon 38 di Giraudoux (1934), per il balletto Aubade di Balanchine (1936) e per Monsieur de Pourceaugnac di Molière alla Comédie Française (1948).