Questo sito contribuisce alla audience di

Castellalto

comune in provincia di Teramo (15 km), 481 m s.m., 33,87 km², 6637 ab. (castellaltesi), patrono: san Giovanni Evangelista (27 dicembre).

Centro del Subappennino abruzzese, situato sullo spartiacque tra le valli dei fiumi Tordino e Vomano. L'abitato sorse intorno al sec. X in un luogo abitato già in età preistorica, come dimostrano i reperti archeologici, e nell'alto Medioevo ebbe signori propri che lo fortificarono. § Il paese conserva i resti del castello e la parrocchiale dei Santi Pietro e Andrea, con portale rinascimentale. Nella frazione di Castelbasso sono un castello in buono stato di conservazione e la trecentesca chiesa di San Pietro. § Alle tradizionali attività agricole (cereali, uva e olive) si affiancano l'allevamento (ovini e bovini), la piccola industria, attiva nei settori alimentare, edile, tessile, metalmeccanico, dell'abbigliamento e delle materie plastiche, e un discreto commercio.