Questo sito contribuisce alla audience di

Castellani

famiglia italiana di orafi, collezionisti e antiquari. Pio Fortunato (Roma 1793-1865) si ispirò per le forme dei suoi gioielli ai monili rinvenuti nelle tombe etrusche, adoperando una tecnica studiata sui modelli antichi. Nel 1851 egli lasciò la direzione della fabbrica ai figli Augusto (Roma 1829-1914) e Alessandro.