Questo sito contribuisce alla audience di

Cavalière dal pestèllo ardènte, Il-

(The Knight of the Burning Pestle). Commedia in un prologo e cinque atti di incerta attribuzione (Francis Beaumont e John Fletcher in collaborazione, oppure soltanto Beaumont o soltanto Fletcher), scritta e rappresentata dai Children of the Queen's Revels probabilmente nel 1607 e pubblicata nel 1613. È un testo satirico con tre bersagli: i gusti dello spettatore medio dei teatri londinesi, i copioni imperniati su vicende d'amore contrastato e i drammi cavallereschi. Sono in pratica tre commedie che si intrecciano in una e la terza è esplicitamente modellata sul Don Chisciotte, che fu tradotto in inglese nel 1605.