Questo sito contribuisce alla audience di

Cavalier, Jean

calvinista francese (Ribaute, Gard, 1680-Chelsea, Londra, 1740). Organizzatore e capo dei camisards, condusse personalmente una guerriglia contro le truppe di Luigi XIV dal dicembre 1702 all'aprile 1704. Convinto da Villars ad abbandonare i ribelli, ottenne dal re un brevetto di colonnello e una pensione (maggio 1704). Ritenendo di non essere stato preso abbastanza in considerazione, Cavalier passò con i suoi soldati al servizio di Savoia, Olanda e Inghilterra. Nel 1726 pubblicò in inglese le sue memorie: Memoirs of the Wars of the Cévennes.

Collegamenti