Questo sito contribuisce alla audience di

Cebuella

genere di Primati della famiglia dei Callitricidi, comprendente la sola specie Cebuella pygmaea, nota come "uistití pigmeo", la più piccola scimmia del mondo, lunga 15 cm (più 18-20 cm di coda) e del peso di soli 70 g. Di costumi spiccatamente arboricoli, vive in Brasile, Colombia e Perú. Si distingue dai veri uistití, oltre che per la mole, per l'assenza di ciuffi di peli sulle orecchie e per gli occhi a mandorla. Quando fu scoperta, si ritenne a lungo erroneamente che fosse la forma giovanile dello uistitì dai pennacchi bianchi (Callithrix jacchus).