Questo sito contribuisce alla audience di

Celestino III

papa (Roma ca. 1106- 1198). Al secolo Giacinto di Pietro di Bobone, eletto papa nel 1191, cercò di promuovere la crociata e di darne la direzione all'imperatore Enrico VI, ma il re svevo morì e il progetto sfumò. Si oppose con fermezza al divorzio di Filippo Augusto di Francia e cercò, senza riuscirvi, di por fine alla contesa tra Pisa e Genova. Protesse il monachesimo, mediante la conferma di privilegi e provvedimenti disciplinari.

Media


Non sono presenti media correlati