Questo sito contribuisce alla audience di

Cercle et Carré

nome d'un gruppo d'artisti che, sotto la guida di M. Seuphor, si costituì nel 1930 a Parigi e durò fino al 1931. Essi (fra cui Arp, Baumeister, Charchoune, Kandinskij, Le Corbusier, Léger, Mondrian, Prampolini, Russolo, Ozenfant) si unirono, pur nella disparità d'orientamento, nella comune espressione dell'arte astratta, in opposizione alle tendenze surrealiste, dando vita anche all'omonima rivista durata solo tre numeri.