Questo sito contribuisce alla audience di

Cerréto Laziale

comune in provincia di Roma (50 km), 520 m s.m., 11,77 km², 1057 ab. (cerretani), patrono: san Sebastiano (20 gennaio).

Centro dell'alta valle del fiume Aniene, situato sulle estreme propaggini meridionali dei monti Ruffi. Nel Medioevo il borgo fu possesso del monastero di Santa Scolastica di Subiaco, cui venne affidato stabilmente nel sec. XI.§ Dell'antica rocca (sec. XIV) restano solo un torrione e tratti di mura poligonali. La parrocchiale neoclassica della fine del Settecento conserva un crocifisso ligneo del sec. XVII e pregevoli dipinti.§ L'agricoltura produce cereali, uva e olive; all'allevamento (suino, bovino e ovino) è legata la produzione di formaggio pecorino tipico.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti