Questo sito contribuisce alla audience di

Cerrito, Fanny

nome d'arte della ballerina italiana Francesca Cerrito (Napoli 1817-Parigi 1909). Allieva di Perrot, Blasis e Saint-Léon (di cui fu moglie), dopo il debutto a Napoli (1832) fu prima ballerina a Roma (1833) e alla Scala di Milano (1838-41). Colse innumerovoli trionfi anche all'estero, a Vienna, Londra, Parigi, Pietroburgo, Mosca. Tra le ballerine più celebrate dell'epoca romantica, fu scelta da Perrot per il suo celebre Pas de quatre (1845) poi per il Pas de déesses (1846). Fra i suoi ruoli più celebri (alla cui coreografia, in certi casi contribuì) quelli di Alma (1842), Ondine (1843), La vivandière (1844), Lalla Rookh (1846).

Media


Non sono presenti media correlati