Questo sito contribuisce alla audience di

Cervatto

comune in provincia di Vercelli (83 km), 1004 m s.m., 9,34 km², 49 ab. (cervattesi), patrono: san Rocco (16 agosto).

Centro posto sul versante destro della valle del torrente Mastallone, tributario della Valsesia. Seguendo le vicende della Valsesia fu dei conti di Biandrate, del comune di Vercelli, dei Visconti e infine (sec. XV) fu sotto il Ducato di Milano; dal 1703 passò ai Savoia.§ Il paese è sovrastato dalla cappella di San Giovanni (sec. XVIII, rimaneggiata alla fine del sec. XIX), cui si giunge seguendo, su un'altura, il percorso di quattordici cappelle della Via Crucis, affrescate nel 1775 da Lorenzo e Giovanni Battista Peracino; dietro questa altura si trova il profondo precipizio naturale chiamato “orrido del Gulotto”.§ L'economia si basa sul turismo di villeggiatura estiva ed escursionistico (ascensioni alla Cima Colmetta e alla punta Castello). Si praticano le attività di sfruttamento dei boschi (legname).

Media


Non sono presenti media correlati