Questo sito contribuisce alla audience di

Cesana Torinése

comune in provincia di Torino (87 km), 1354 m s.m., 121,30 km², 965 ab. (cesanesi), patrono: san Giovanni Battista (24 giugno).

Centro dell'alta valle di Susa nel punto in cui il torrente Ripa e la piccola Dora formano il fiume Dora Riparia, sulle cui sponde si è sviluppato l'abitato. È la romana Goesao o Gadaone; durante la guerra di successione spagnola (1701-1714) fu assediata e conquistata dai francesi. Nel 1947 una parte del territorio è passata alla Francia.§ La chiesa di San Giovanni Battista conserva la facciata, tre absidi e il campanile del sec. XII. In località Bousson la parrocchiale di Nostra Signora della Neve ha un portale tardogotico.§ Il turismo estivo e invernale, che dispone di ottime infrastrutture, costituisce la risorsa principale.La zona sciistica (parte del comprensorio della Via Lattea) si estende sulle pendici della punta Rascià e dei monti della Luna ed è servita da un complesso di impianti, comunicanti con quelli di San Sicario e di Claviere. § È sito olimpico per le Olimpiadi Invernali di Torino 2006.

Media


Non sono presenti media correlati