Questo sito contribuisce alla audience di

Cetshwayo

re degli Zulu (? ca. 1836-Ewoke 1884). Succeduto al padre Mpande nel 1872, deciso a resistere agli Inglesi respinse nel 1878 l'ultimatum di Frere che gli imponeva di sciogliere l'esercito zulu. Durante la guerra che seguì gli Inglesi, dopo una dura sconfitta a Isandhlwana (22 gennaio 1879), riuscirono a conquistare Ulundi, capitale del Regno di Cetshwayo (4 luglio 1879), annientando la potenza degli Zulu. Cetshwayo fu confinato a Città del Capo e poté ritornare nella sua terra solo nel 1883, dopo una visita alla corte inglese.

Collegamenti