Questo sito contribuisce alla audience di

Ceulen, Ludolph van-

matematico olandese di origine tedesca (Hildesheim 1540-Leida 1610). Utilizzando il metodo di Archimede e la notazione decimale calcolò il valore di π fino a venti cifre decimali e successivamente lo precisò giungendo sino a 35. Questo risultato, reso noto dal suo allievo W. Snell nel 1621, prese poi il nome di “costante ludolfina”. Opere principali: Il circolo (1596), Fondamenti di aritmetica e geometria (postuma, 1615).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti