Questo sito contribuisce alla audience di

Châteaudun

città (14.543 ab., 1999) della Francia centrale, nel dipartimento di Eure-et-Loir, 42 km a SSW di Chartres, a 140 m sul fiume Loir. È attivo mercato zootecnico, con industrie meccaniche e degli strumenti di precisione. È dominata da un grandioso castello medievale già dei Luynes, che comprende parti di epoche diverse. Quella più antica corrisponde al torrione cilindrico, romanico; a esso è addossata la cappella palatina (Sainte-Chapelle), iniziata nel 1451 e consacrata nel 1464, che conserva un eccezionale complesso di statue, di cui la Vergine col Bambino risale al 1425 ca. mentre le altre (Santi e donatore) sono coeve alla costruzione. Gotica del Quattrocento è l'ala ovest, con il cammino di ronda e uno scalone angolare a logge. Un altro scalone, rinascimentale, si trova nell'ala nord, aggiunta nel 1510-18, precoce esempio di decorazione all'italiana.