Questo sito contribuisce alla audience di

Châtillon (industria tessile)

(Società Anonima Italiana per le fibre artificiali, S.p.A.). Industria italiana, con sede a Milano, produttrice di fibre tessili e sintetiche, nonché di altri prodotti chimici. Rientra nella sua attività anche la produzione di macchinari e d'impianti industriali per la lavorazione di questi prodotti. Fondata nel 1918 con il nome “La Soie de Châtillon”, prese il nome di Châtillon nel 1949 dopo aver abbandonato la produzione di sete naturali. In successivi passaggi fece parte dell'IRI (1933-41), del Sindacato Laniero (1941-55), del gruppo Edison. Dal 1972 ha assunto la denominazione di Montedison Fibre (Montefibre) in seguito alla fusione per incorporazione con le società Rhodiatoce e Polymer (anch'esse facenti parte del gruppo Montedison).