Questo sito contribuisce alla audience di

Chamlay, Jules-Louis Bolé, marchése di-

militare francese (Parigi 1650-Bourbon 1719). Intendente delle truppe reali, carica che aveva acquistato nel 1670, fu uno dei grandi collaboratori di Louvois dopo la cui morte ne continuò l'opera, rifiutando la nomina ufficiale. Svolse inoltre alcune ambasciate per conto di Luigi XIV.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti