Questo sito contribuisce alla audience di

Chandrakanta

il più lungo e popolare romanzo d'evasione della letteratura hindī, pubblicato per la prima volta in 4 volumi dal suo autore Devakinandan Khatri nel 1892. Si tratta d'un romanzo di sentimenti puritani, imperniato sull'amore del principe Birendra Singh per la bella e virtuosa Chandrakanta e sulle immeritate tribolazioni di quest'ultima, causate da un incantamento (tilasma) e costellate di demoni, streghe e draghi. L'epopea di Chandrakanta, con il suo seguito, Chandrakanta Santati (I figli di Chandrakanta), ammonta a ben 28 volumi.

Collegamenti