Questo sito contribuisce alla audience di

Chao Shu-li

scrittore cinese (Ch'inshui, Shansi, 1906-1970). Di origine contadina e di ideologia comunista, scrisse con stile pieno di colore e di efficacia romanzi, racconti, opere teatrali e alcune ballate, ispirati alla vita dei contadini e alle grandi trasformazioni nelle campagne cinesi. Tra le sue opere: Il matrimonio di Hsiao Erh-hei (1943), Le rime di Li Yu-ts'ai (1946), Il villaggio di San-li-wan (1953). Fu posto in ombra dalla Rivoluzione culturale.

Media


Non sono presenti media correlati