Questo sito contribuisce alla audience di

Chayefsky, Paddy

pseudonimo del drammaturgo statunitense Sidney Chayefsky (New York 1923-1981). Dando l'avvio al nuovo genere dell'originale televisivo, si rivelò negli anni Cinquanta con una serie di copioni, influenzati dal neorealismo, per il piccolo schermo, tutti successivamente filmati con successo, da Marty (1953), storia di un macellaio grasso, solitario e infelice, da cui lo stesso autore ha tratto un famoso film che ha inaugurato il neorealismo americano, a The Catered Affair (1955; Pranzo di nozze) e The Bachelor Party (1956; La notte degli scapoli). Alla stessa maniera appartiene il suo primo testo per il teatro, Middle of the Night (1956; Nel mezzo della notte), mentre ambizioni maggiori hanno The Tenth Man (1959), Gideon (1961), The Passion of Joseph D (1964), Altered States (1978). Ebreo, Chayefsky utilizza la sua eredità etnica e l'esperienza della sua vita quotidiana in una New York popolare come sfondo per i suoi lavori, che illustrano il bisogno di felicità e di amore dell'uomo della strada. Chayefsky circonda le sue creature di calore e simpatia e delinea nei loro ritratti i grandi cambiamenti sociali e di costume della società americana.

Collegamenti