Questo sito contribuisce alla audience di

Cheiromeles

genere di Chirotteri della famiglia dei Molossidi, proprio di Malesia, Indonesia, Filippine e Celebes. Comprende due specie (Cheiromeles torquatus e Cheiromeles parvidens) di aspetto singolare, lunghe 13 cm, più 5-6 cm di coda, quasi interamente prive di peli e munite di alluce opponibile e di formazioni cutanee che si estendono dagli omeri ai lati del corpo, formanti due tasche membranose, dove possono alloggiare le ali; con il patagio così ripiegato possono muoversi sul terreno o arrampicarsi agilmente a quattro zampe. Questi animali si rifugiano all'interno di grotte, fessure, cavità negli alberi e buche nel terreno, e sono insettivori e altamente gregari.

Media


Non sono presenti media correlati