Questo sito contribuisce alla audience di

Chiòdo

famiglia di ceramisti che animò la produzione di maioliche di Savona. Nella loro officina, attiva sino al 1770, lavorarono artisti di largo prestigio come Giovanni Antonio Guidobono, che introdusse lo stile episodico ispirato ai dipinti dei palazzi genovesi del tempo, Gerolamo Besio, abilissimo nello schizzare, Giovanni Agostino Ratti, specialista in colorite scenette contadinesche. La marca dei Chiodo è costituita da un chiodo con la lanterna.

Collegamenti