Questo sito contribuisce alla audience di

Chiarini, Luigi

teorico, critico e regista cinematografico italiano (Roma 1900-1975). Fu fondatore (1935), direttore (fino al 1950) e, con U. Barbaro, animatore culturale del Centro sperimentale di cinematografia. Fondò (1937) e diresse (fino al 1951) la rivista Bianco e Nero. Dal 1935 pubblicò diversi saggi e volumi (Il film nei problemi dell'arte, Cinema quinto potere, Arte e tecnica del film). Regista formalista negli anni Quaranta (Via delle Cinque Lune, 1942; Patto col diavolo, 1950), dal 1963 al 1968 fu direttore della Mostra d'arte cinematografica di Venezia.

Media


Non sono presenti media correlati