Questo sito contribuisce alla audience di

Chihuahua (Stato)

Stato (244.938 km²; 2.793.537 ab. secondo una stima del 1995; capitale Chihuahua) del Messico, il più vasto del Paese, che si estende nella sua sezione settentrionale, al confine con gli Stati Uniti. Morfologicamente si presenta come un vasto altopiano, digradante a N verso il Río Bravo, che forma gran parte del confine con gli Stati Uniti, e sovrastato a W dai rilievi della Sierra Madre Occidentale, da cui nascono i fiumi Casas Grandes, Santa María e Conchos, che attraversano il territorio dello Stato. Principali risorse economiche sono le ricchezze del sottosuolo (piombo, zinco, ferro, manganese, oro, argento, rame: miniere di Parral, Santa Bárbara, Aquiles Serdán) e l'agricoltura (cereali, cotone, vite), praticata nelle aree irrigue. L'allevamento (bovini, ovini, caprini) ha carattere estensivo. Città principale, oltre alla capitale, è Ciudad Juárez.