Questo sito contribuisce alla audience di

Chiriquí (provincia)

provincia (8653 km²; 412.981 ab. nel 1996; capoluogo David) di Panamá, al confine con la Costa Rica (a W) e affacciata a S al golfo omonimo (Oceano Pacifico). Montuosa a N, dove si elevano il vulcano Chiriquí (3475 m) e la Serranía del Tabasará (2826 m), è altrove pianeggiante. L'agricoltura (riso, cacao, caffè e tabacco), l'allevamento e l'estrazione del salmarino sono le principali attività economiche degli abitanti. Centri importanti sono il capoluogo, Puerto Armuelles e La Concepción. § Chiriquí è un'importante area archeologica del Panamá, conosciuta soprattutto per la scultura in pietra (a bassorilievo o a tutto tondo) e per la ceramica, nei due tipi caratteristici noti come Alligatore (a ingubbiatura bianca, con disegni stilizzati di alligatori in rosso e nero) e Armadillo (vasi a sagoma sferoidale con motivi derivati da questo animale, recante figurine finemente modellate sulle spalle o sulle zampe tripodi). Da segnalare inoltre le notevoli figure fuse in oro, spesso racchiuse entro cornici.