Questo sito contribuisce alla audience di

Chiropotes

genere di Primati della famiglia dei Cebidi, sottofamiglia dei Pitecini, comprendente due specie, dette anche saki barbuti:Chiropotes satanas, delle foreste del Venezuela meridionale, Guiana e Brasile a nord del Rio delle Amazzoni, e Chiropotes albinasus, limitato alla regione del Brasile compresa tra il Rio delle Amazzoni e il Mato Grosso settentrionale. Lunghe 32-52 cm, più altrettanti di coda, che non è prensile, queste scimmie hanno il manto solitamente nero o nerastro, formante sopra il capo una sorta di berretto e sotto una lunga barba. La pelle sottostante è di color rosso vivo. La loro dieta è essenzialmente frugivora, ma si nutrono anche di piccoli animali. Le loro abitudini sono poco note e la loro posizione sistematica all'interno della famiglia è discussa, tanto è vero che alcuni autori inseriscono i Chiropotes nel genere Pithecia.