Questo sito contribuisce alla audience di

Chou Yang

scrittore cinese (provincia dell'Hunan 1908-Pechino 1989). Critico letterario, è stato direttore della rivista Wen i chan hsien (Linea di battaglia della letteratura e dell'arte), che esprimeva il movimento letterario rivoluzionario della Cina comunista. Con la rivoluzione culturale proletaria è stato esonerato da ogni incarico. Dopo la morte di Mao, e la condanna della cosiddetta “banda dei quattro”, è stato completamente riabilitato nel 1977.

Media


Non sono presenti media correlati