Questo sito contribuisce alla audience di

Chrestien, Florent

scrittore francese (Orléans 1541-Vendôme 1596). Fu allievo dell'umanista Henri Estienne e a sua volta traduttore e poeta. Precettore del re di Navarra (poi Enrico IV), si schierò contro la Lega dei cattolici intransigenti uniti intorno ai Guisa e collaborò alla Satyre ménippée (1593-94), violento pamphlet contro la Lega con l'arringa del cardinale Pellevé.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti