Questo sito contribuisce alla audience di

Chuquisaca

dipartimento (51.524 km²; 549.835 ab. nel 1997; capoluogo Sucre) della Bolivia, al confine con il Paraguay (a SE). Il territorio è occupato a W dalle falde orientali della Cordigliera Andina e a E dal Gran Chaco: di natura vulcanica, è attraversato dai fiumi Pilcomayo e Acero e limitato a N dal Río Grande. L'agricoltura (cereali, ortaggi, patate, uva e, nel settore orient., canna da zucchero e tabacco), l'allevamento ovino e bovino e l'artigianato tessile e delle ceramiche sono le principali attività economiche degli abitanti. Centri di rilievo, oltre al capoluogo, sono Villa Serrano e Tarabuco.