Questo sito contribuisce alla audience di

Ciassare II

re dei Medi dal 625 al 585 a. C. Dominò nel 626 la Parsua (Persia propriamente detta) e l'anno successivo liberò l'altopiano iranico dal dominio degli Sciti. Nel 612, con l'aiuto dei Babilonesi in rivolta, assediò e distrusse Ninive, determinando il crollo dell'Impero assiro. Ulteriori campagne in Armenia e in Cappadocia riunirono tutti i territori dal fiume Halys fino a Susa in un grande impero medo, di cui Ciassare II è considerato il fondatore.