Questo sito contribuisce alla audience di

Ciconia, Johannes

compositore e teorico belga (Liegi tra il 1335 e il 1340-Padova 1411). Compiuti gli studi musicali ad Avignone, soggiornò una prima volta in Italia dal 1358 al 1367, al seguito del cardinale Egidio de Albornoz, e, dopo una parentesi a Liegi, si stabilì infine a Padova nel 1403. Con le sue composizioni (13 mottetti, 10 sezioni di messa, 11 ballate su testo italiano e 4 madrigali) e con la sua opera di teorico (scrisse il trattato Nova musica) fu uno dei più significativi autori del secondo Trecento.

Collegamenti