Questo sito contribuisce alla audience di

Cimini, mónti-

gruppo montuoso dell'Antiappennino laziale, nel territorio della provincia di Viterbo, esteso tra il lago di Vico e Viterbo. Residuo di un apparato vulcanico estinto di età neozoica, è costituito da un nucleo più antico, il monte Cimino (1053 m), profondamente demolito dall'erosione e privo di evidenti contorni craterici, e da un sistema più recente (Poggio Nibbio, 896 m; monte Venere, 838 m; monte Fogliano, 965 m), che delimita un cratere ripido e ben conservato occupato dal lago di Vico, detto anche lago Cimino. La zona del cratere costituisce la Riserva Naturale Lago di Vico.

Media


Non sono presenti media correlati