Questo sito contribuisce alla audience di

Clàudio II

imperatore romano dal 268 al 270, detto il Gotico per le guerre condotte contro i Goti, prima sotto Valeriano e Gallieno, poi quando resse l'impero. I suoi due anni di regno furono un continuo susseguirsi di campagne militari, non sempre fortunate, che intraprese per l'affermazione della sua autorità: in Spagna, Gallia, Egitto, contro la regina Zenobia. In procinto di partire per una nuova campagna contro i barbari, morì di peste a Sirmio.

Media


Non sono presenti media correlati