Questo sito contribuisce alla audience di

Clève, Per Theodor

chimico e mineralogista svedese (Stoccolma 1840-Uppsala 1905). Compì fondamentali ricerche sul gruppo delle terre rare, che lo condussero alla scoperta di due nuovi elementi: l'olmio e il tulio. Altri suoi studi (1874) si rivolsero ai complessi platinoammoniacali, dei quali scoprì gli isomeri, e ai derivati della naftalina.

Media


Non sono presenti media correlati