Questo sito contribuisce alla audience di

Clément, René

regista cinematografico francese (Bordeaux 1913-1996). Eccellente documentarista, espresse nella Bataille du rail (1946; tit. it. Operazione Apfelkern), sulla resistenza dei ferrovieri agli occupanti tedeschi, un vigore di stampo neorealistico. Dopo Giochi proibiti (1952), film sul rapporto tra due bambini e la guerra, diresse Le amanti di Monsieur Ripois (1954), Gervaise (1956), La diga sul Pacifico (1958), In pieno sole (1959), Che gioia vivere (1961), Il giorno e l'ora (1962). Più deludenti i film successivi, quali Parigi brucia? (1966) e Baby sitter (1975).

Media


Non sono presenti media correlati