Questo sito contribuisce alla audience di

Clòdio Albino

(latino Decímus Clodíus Albinus). Imperatore romano dal 193 al 197; oriundo d'Africa, succedette a Pertinace come governatore della Britannia e, dopo fortunate spedizioni in varie province dell'impero, si trovò a dover contendere con altri due imperatori, Pescennio Nigro e Settimio Severo, eletti dai rispettivi eserciti. Fu battuto e ucciso presso Lione nel 197 da Settimio Severo, che già aveva eliminato Pescennio Nigro.

Media


Non sono presenti media correlati