Questo sito contribuisce alla audience di

Clemènte IV

(al secolo Guido Fulcodi). Papa (Saint-Gilles inizio sec. XIII-Viterbo 1268). Valente giurista, fu vescovo di Le Puy e arcivescovo di Narbona. Fatto cardinale nel 1261, salì al trono pontificio nel 1265. Ostile alla casa reale di Svevia appoggiò gli Angioini e rese possibile la discesa di Carlo d'Angiò in Sicilia e la fine del dominio svevo. Non poté mai entrare in Roma; sua è la bolla Clementina sui cistercensi.

Media


Non sono presenti media correlati