Questo sito contribuisce alla audience di

Clio

genere di Molluschi Opistobranchi dell'ordine dei Tecosomi, le cui specie fanno parte del plancton e possono costituire banchi molto estesi; la loro caratteristica principale è di presentare, vicino alla bocca, 3 paia di appendici coniche munite di ventose protrattili con cui fermano le prede. La specie più nota è Clio borealis; nel Mediterraneo sono presenti Clio flavescens e Clio longicauda.

Media


Non sono presenti media correlati