Questo sito contribuisce alla audience di

Club Alpino Italiano

(CAI) associazione fondata nel 1863 da Q. Sella, Giovanni Barracco, Paolo e Giacinto Saint-Robert per lo sviluppo e il coordinamento delle attività alpinistiche in Italia. Per tale sua funzione istituzionale si fa carico dello stabilimento e manutenzione di rifugi e capanne, di sentieri, di segnalazioni, ecc.; istituisce scuole e corsi di alpinismo; pubblica manuali e notiziari; provvede, attraverso il Corpo di Soccorso Alpino (CSA), al pronto intervento in favore di alpinisti in difficoltà; propaganda l'alpinismo tra i giovani tramite le Sezioni universitaria e giovanile. Il CAI, che dal 1938 al 1943 si chiamò Centro Alpino Italiano, è dotato, dal 1963, di personalità giuridica.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti