Questo sito contribuisce alla audience di

Cock, Hieronymus

incisore, editore e mercante d'arte fiammingo (Anversa ca. 1510-1570). Tenne ad Anversa una bottega d'incisione e una casa editrice che svolsero la funzione, fondamentale per la cultura europea del tempo, di divulgare attraverso le stampe le opere dei grandi pittori dei Paesi Bassi e del manierismo italiano. Apprezzato paesaggista fu il fratello Mathys (Anversa ca. 1509-1548), ricordato anche dal Vasari.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti