Questo sito contribuisce alla audience di

Coclé

provincia (4927 km²; 191.677 ab. nel 1996; capoluogo Penonomé) di Panamá, nella parte centrale del Paese; interessata a N dai rilievi della Cordigliera Istmica, è pianeggiante a S, dove si affaccia alla baia di Parita (Oceano Pacifico). Agricoltura (cereali, canna da zucchero, caffè) e pesca. Centro importante, oltre al capoluogo, è Aguadulce. § Dalla provincia prende nome una zona archeologica dove si trovano sontuose tombe con ricchi corredi funerari (vasi e gioielli). La ceramica è decorata con pitture o incisioni, ma soprattutto notevoli sono i prodotti d'oreficeria.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti