Questo sito contribuisce alla audience di

Coclic, Adrien Petit

(latino Adrianus Coclitus). Compositore e teorico fiammingo (? 1500-Copenaghen 1562). Allievo di Josquin, assunse atteggiamenti progressisti. La scarsa produzione a noi giunta attende un esame più accurato; di grande rilievo fu l'opera teorica. Nell'antologia di mottetti Musica reservata... (1552) introdusse il concetto (non del tutto chiarito) di una “musica reservata”, volta cioè a interpretare i valori espressivi del testo in opposizione al “contrappunto puramente matematico-formalistico”.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti