Questo sito contribuisce alla audience di

Colòsimi

comune in provincia di Cosenza (46 km), 870 m s.m., 24,37 km², 1416 ab. (colosimari), patrono: Maria Santissima Assunta (15 agosto).

Centro situato sul versante tirrenico della Sila Piccola, nell'alta valle del torrente Bisirico. Compreso nella giurisdizione di Scigliano, il suo popolamento avvenne nel corso del Seicento. Conserva gli edifici ottocenteschi delle chiese di Santa Maria dell'Assunta, della Madonna di Loreto, dell'Immacolata e della Madonna delle Grazie.§ L'agricoltura produce grano, mais e patate; è presente anche l'allevamento (suini, ovini, caprini). Qualche piccola attività industriale opera nel settore alimentare (insaccati).

Media


Non sono presenti media correlati