Questo sito contribuisce alla audience di

Colón (città del Panamá)

città (158.935 ab. nel 1996) del Panamá, capoluogo della provincia omonima, porto franco sul Mar delle Antille; è situata su una penisola (che un tempo era la piatta isola corallina di Manzanillo, poi collegata alla terraferma) della sponda orientale dell'imbocco settentrionale del Canale di Panamá. Seconda città del Paese, è sede di industrie meccaniche, chimiche, tessili, del cemento, del tabacco, calzaturiere e di trasformazione dei prodotti agricoli. Una ferrovia la collega con Balboa, la Carretera Transistmica con Panamá. Fino al 1890 si chiamò Aspinwall.

Media


Non sono presenti media correlati