Questo sito contribuisce alla audience di

Colbran, Isabella Angela

contralto spagnola (Madrid 1785-Castenaso 1845). Esordì a Parigi nel 1801. Dotata di assai limpida tecnica vocale, dal 1811 dominò per un decennio le scene napoletane. Nel 1822 sposò Rossini (che lasciò nel 1837) e fu l'ispiratrice e l'interprete ideale nel periodo napoletano dell'autore (a cominciare dall'Elisabetta, 1815).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti