Questo sito contribuisce alla audience di

Colorfield

tendenza artistica dell'espressionismo astratto statunitense, nata nell'ambito della Scuola di New York, accanto all'Action Painting di J. Pollock, W. de Kooning e F. Kline. I maggiori esponenti della C. furono M. Rothko, B. Newman e C. Still, i quali, a partire dagli anni Quaranta, dipingendo su grandi tele ampie superfici monocrome o quasi, basarono la loro arte sulle proprietà espressive “oggettive” del colore puro, in contrapposizione all'uso espressivo soggettivo e sentimentale a cui legavano il colore gli artisti operanti nell'ambito dell'Action Painting, del tachisme o dell'arte informale.

Media


Non sono presenti media correlati