Questo sito contribuisce alla audience di

Columbus (astronautica)

modulo-laboratorio europeo, denominato anche laboratorio orbitante COF (Columbus Orbital Facility). Il Columbus è un laboratorio scientifico per sperimentazioni in microgravità, che verrà agganciato permanentemente al nucleo centrale della Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Il modulo, la cui vita in orbita è prevista per 15 anni, ha la struttura di un cilindro pressurizzato lungo 6,6 m e di 4,5 m di diametro, con una massa al lancio di 12.400 kg, compresi i 2500 kg di carico utile per le apparecchiature scientifiche. La struttura, derivata dallo Spacelab, prevede al suo interno degli “armadi” attrezzati per ricevere vari tipi di esperimenti in condizioni di microgravità. Ogni “armadio” può essere sostituito in orbita e può ospitare fino a 700 kg di materiale scientifico. Sono, inoltre, previste quattro strutture esterne per accogliere apparecchiature destinate a ricerche nel vuoto. All'interno del modulo-laboratorio gli astronauti compiranno fino a 500 esperimenti l'anno nel settore della tecnica dei materiali, della fisica dei fluidi e delle scienze della vita. La struttura e il sistema di controllo della temperatura di Columbus sono stati realizzati in Italia dalla Alenia Aerospazio di Torino.

Media


Non sono presenti media correlati